Ciambelle al cioccolato

Ciambelle al cioccolato

Ormai siamo a San Valentino e le vetrine dei negozi sono già piene di cuori e cioccolatini dedicati a questa festa, ma vi siete mai chiesti qual’è l’origine di questa dolce ricorrenza?

ciambelle

L’originale festività religiosa prende il nome dal santo e martire cristiano Valentino da Terni e venne istituita nel 496 dal papa Gelasio I per sostituirla all’antica festività pagana dei Lupercalia, in cui venivano offerti riti al dio della fertilità Luperco, in aperto contrasto con la morale cristiana.

Si narra inoltre, la leggenda secondo cui il santo avrebbe donato ad una fanciulla povera una somma di denaro necessaria come dote per il suo sposalizio, un dono frutto d’amore e finalizzato all’amore che ha contribuito a far conoscere Valentino come il protettore degli innamorati.

Oggi questa festa si celebra in moltissimi paesi del mondo e, soprattutto nei paesi di cultura anglosassone, tra gli amanti è celebre lo scambio di “valentine”, bigliettini d’amore tradizionalmente a forma di cuore.

Per questa ricorrenza vi lascio una mia ricetta delle ciambelle glassate al cioccolato, immancabile ingrediente della festa degli innamorati. Sono leggerissime perché cotte in forno e adatte a tutti perchè senza glutine e lattosio.
Vi occorrerà la teglia apposita per le ciambelle da cuocere in forno come nella foto, ma non vi preoccupate, è di facile reperibilità.

Per quest’anno basta cioccolatini confezionati e… mani in pasta!!

Ingredienti

  • 220 g di farina senza glutine;
  • 90 ml di latte senza lattosio o di soia;
  • 1 pizzico di sale;
  • mezza bustina di lievito chimico;
  • 2 uova;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
  • 50g di burro senza lattosio;
  • 120 g di zucchero;Per la glassa al cioccolato:
  • 75g di cioccolato fondente;
  • 100 g di zucchero a velo;
  • 40 ml di acqua; 

ciambelle

Procedimento

Preriscaldate il forno a 180° e ungete la teglia.
In una ciotola grande mettete gli ingredienti secchi: setacciare la farina, il lievito e il sale. Aggiungere lo zucchero.
In un’altra ciotola il burro, l’uovo, il latte e l’estratto di vaniglia e aggiungete questo composto nella ciotola degli ingredienti secchi e mescolare fino ad ottenere un composto liscio e uniforme.
Versate l’impasto negli stampini riempendoli fino a metà. Cuocete in forno per 12-15 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia.

Preparazione della glassa al cioccolato:
Mescolate lo zucchero a velo, l’acqua e il cioccolato fuso. Intingete le ciambelle nella glassa e lasciar riposare su una teglia fino a che la glassa non si solidifica.

ciambelle

La bontà e il gusto di queste ciambelle vi lasceranno senza parole e saranno una dolcissima idea da regalare nel giorno degli innamorati, magari decorandole con dei cuoricini di zucchero.

 

Chiara Giansante



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *