Bake Off Italia: è Carlo il miglior pasticcere amatoriale d’Italia!

Bake Off Italia: è Carlo il miglior pasticcere amatoriale d’Italia!

La settimana scorsa è andata in onda la finalissima di Bake Off che, ha decretato il nuovo miglior pasticcere amatoriale d’Italia!

La puntata si apre con i tre finalisti di Bake Off Italia Malindi, Tony e Carlo. Ciascuno racconta le emozioni di questa finale e ciò che comporterebbe una vittoria.

Entrano sotto il tendone di Bake Off anche i giudici Clelia D’Onofrio, Ernst Knam e Damiano Carrara che si complimentano con i concorrenti, ripercorrendo il percorso.

Prima di iniziare con le prove, è il momento di una sorpresa per i finalisti che ricevono una lettera scritta dai propri cari, prima di poterli riabbracciare.

Giunge così il momento della Prova Creativa che, vede la realizzazione della “Torta Geometrica”.

Carlo prepara una base di frolla al pistacchio, su cui vi sono due sfere una composta da una mousse ai tre cioccolati, glassa al pinguino e granella di nocciole tostate e l’altra con mousse al mascarpone,  yogurt e geleé al passion fruit e ciliegia e lampone.

Torta Geometrica di Carlo

Tony prepara un cubo di Rubik con cubi di mousse di tre cioccolati distinti, su una base di frolla al cacao.

Torta Geometrica di Tony

Malindi, invece, realizza una base biscuit al cacao con bavarese alla vaniglia e geleé frutto della passione e mango, lichi e lampone, e mela e cannella.

Torta Geometrica di Malindi

La prova termina in un clima di amicizia e collaborazione. I giudici decidono che il migliore della prova creativa è stato Tony. Si aggiudica così un bonus da poter sfruttare nella prova successiva.

La Prova Tecnica richiede ai tre finalisti di replicare tre torte classificate prima, seconda e terza ai campionati italiani di pasticceria.
Vincenzo Albanese, Alessandro Petito e Vincenzo Ciccarello sono i tre miglior pasticceri dei campionati italiani, che presentano le proprie torte.

A Tony spetta il compito di decidere quale torta eseguire e, quale far eseguire agli altri due concorrenti.

Carlo dovrà eseguire la Torta Regina di Cuori di Vincenzo Ciccarello, Malindi dovrà realizzare la Torta Hypnotic di Alessandro Petito mentre, sceglie per sé di realizzare “I Sapori che Volano in Alto” di Vincenzo Albanese.

 

120 minuti per poter realizzare queste tre torte. Una delle tre prove più difficili spetta ai finalisti della quinta edizione di Bake Off.

Al termine della prova, i giudici assaggiano “al buio”, senza sapere chi ha realizzato quale torta e, stilano una classifica che stabilisce i due finalisti e, il terzo classificato.
Tony e Carlo sono i super finalisti, mentre Malindi è la terza classificata di questa edizione.

La Prova Wow è l’ultima sfida dei finalisti. Tony e Carlo dovranno allestire la vetrina della pasticceria dei loro sogni. Ospite della prova è Cristina Parodi che, assaggerà assieme ai giudici.

Tony e Carlo iniziano a lavorare ai propri dolci, scegliendo con cosa riempire la propria vetrina. In 200 minuti preparano torte e dolcetti che sognano di poter presentare, un giorno, alla loro clientela.

Tony vede la sua pasticceria “Ancien Régime” dal gusto roccocò, elegante e fine.
Allestisce la vetrina con bignè craquelin, mini croquembouche, frolle e tiramisù classico al cacao.

Carlo immagina la sua pasticceria “Le Delizie di Carlo” con figure squadrate e mensole di vetro dai colori bianco e verde smeraldo.

Decide di allestire la vetrina con frolla alla vaniglia e caramello salato, frolla con mango e chantilly al lime, frolla con crema di ricotta e miele. Prepara anche tiramisù da passeggio, basi sfoglia con pesca sciroppata, bicchieri con purè di mango e frutti rossi, oltre ad un angolo di pasticceria salata.

I giudici, affiancati da Cristina Parodi, assaggiano i dolci realizzati da Tony e Carlo. Poi, Clelia D’Onofrio, Ernst Knam e Damiano Carrara si riuniscono, per l’ultima volta, per decretare il miglio pasticcere amatoriale d’Italia!

Il vincitore della quinta edizione di Bake Off Italia è Carlo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *