Origami segnaposto DIY: ecco come fare!

Origami segnaposto DIY: ecco come fare!

Ospiti a cena? Non so voi, ma quando invito qualcuno dedico sempre una cura particolare all’allestimento della tavola. Naturalmente, non possono mai mancare i miei origami segnaposto. Origami Segnaposto DIY

Gli origami segnaposto che ho pensato di proporvi sono abbastanza facili da realizzare e sicuramente molto originali, come tutte le cose fatte a mano con passione. Il soggetto che ho scelto è la foglia, uno dei miei origami preferiti che a seconda dei colori si adatta a tutte le stagioni. Le foglie verdi sono perfette per la primavera, arancioni e rosse per l’autunno e dorate per il periodo natalizio.

Le foglie sono elementi decorativi particolarmente versatili, infatti, oltre che per realizzare i segnaposto, le utilizzo per arricchire centrotavola, ghirlande e tante altre creazioni.

Come sempre la prima cosa da fare è procurarsi i materiali. Da Zodio, per esempio, trovate tutto quello che vi occorre per dei segnaposto DIY, anche la carta per origami.

Cosa serve per realizzare origami segnaposto? 

  • Foglietti di carta colorata (possibilmente per origami) della misura di 5×5 cm
  • Strisce di cartoncino colorato della misura di 20×8 cm
  • Pennarello nero
  • Colla

La seconda cosa da fare per realizzare i vostri origami segnaposto è creare le foglioline, di seguito vi spiego come.

  1. Prendete il quadratino di carta da 5×5 cm:

origami-foglia

2. Piegatelo lungo la diagonale facendo coincidere perfettamente i lati:

foglie-carta

3. Piegate la base in diagonale, in questo modo:

tutorial-origami-foglia

4. Girate il foglietto:

paper-leaves

5. Piegate l’angolo destro verso l’alto facendolo convergere al centro:

foglie-origami

6. Stendetelo e piegate l’angolino verso l’interno:

origami-foglie

7. Piegate il lato sinistro del foglio in modo che combaci con la piega che avete realizzato al punto 5:

origami-leaf

8. Girate il foglietto, dovreste trovarvi davanti queste pieghe:

origami-diy

9. Piegate il foglietto a fisarmonica:

origami-facili

10. Stendetelo e piegate l’angolino in alto:

segnaposto-fai-da-te

11. E poi anche gli angoli laterali, ripetete l’operazione anche sull’altra faccia del foglio:

segnaposto-diy

Le foglie finite dovrebbero avere questo aspetto:

tutorial-origami-facili

Incollate ogni foglia su una striscia di cartoncino e piegatelo a metà, in basso scrivete il nome del commensale con un pennarello nero:

segnaposto-origami

Ed ecco che i vostri origami segnaposto sono finiti, naturalmente potrete scegliere il colore delle foglie che più vi piace.

Marta



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: