Bake Off Italia: Semifinale

Bake Off Italia: Semifinale

Questa sera andrà in onda l’attesissima finale di Bake Off Italia, in cui si conoscerà il nome del nuovo “Miglior Pasticcere Amatoriale” d’Italia.

Analizziamo insieme le prove svolte dai semifinalisti Malindi, Tony, Benedetta e Carlo, e scopriamo chi tra loro tre è giunto alla puntata finale.

Fanno il loro consueto ingresso sotto il tendone di Bake Off Benedetta Parodi, e i giudici Ernst Knam, Clelia D’Onofrio e Damiano Carrara.

“Armonia, completezza e perfezione” è quello che i giudici chiedono ai concorrenti in questa fase del programma, per poter accedere alla finale.

Si inizia subito con la Prova Creativa che, consiste nel realizzare i pasticcini, piccoli e tondi, simbolo di Francia, i Macarons.

Solo 120 minuti per realizzare 50 macarons, dolci e salati di cinque gusti differenti.
Si da, così,  il via ad una delle prove creative più difficili, durante la quale oltre a raccontare preparazione e gusti dei dolci, i pasticceri esprimono anche le proprie emozioni provate durante l’intero percorso.

Tra piccoli imprevisti, come la caduta di alcuni macarons di Tony, si giunge al termine della sfida. E’ il momento dell’assaggio, in cui i giudici chiedono dei macarons croccanti all’esterno e morbidi all’interno.

Macarons di Carlo

Cottura perfetta e gusti ben dosati  caratterizzano i macarons di Carlo, mentre impasto non perfetto e “troppo pepe” delineano i pasticcini di Benedetta che sono i meno riusciti.

Macarons di Malindi

Per la Prova Tecnica, invece, è a suon di valzer. La Prova sarà in esterna e si svolgerà a Vienna. La nuova sfida dei pasticceri sarà realizzare la Sacher Torte del Maestro Alfred Buxbaum. 

Sacher Torte

Malindi, detentrice della busta blu, avrà la possibilità di trascorrere cinque minuti con il Maestro, l’unico a conoscere la ricetta originale, per chiedere consigli sulla realizzazione della torta.

150 minuti è il tempo a disposizione per realizzare una perfetta Sacher che, come richiesto dai giudici dovrà presentare una scritta pulita e precisa.

Al termine dell’assaggio, Benedetta si posiziona al quarto posto, a seguire Tony, mentre il secondo gradino del podio è di Malindi, Carlo, invece, è colui che ha fatto la torta migliore.

Dopo la prova in esterna si ritorna a Villa Annoni. L’ultima sfida dei pasticceri amatoriali, per questa semifinale è la Mirror Glaze Cake: torta caratterizzata dalla glassa a specchio.

Il silenzio sotto il tendone è assordante. I pasticceri sono concentrati e attenti per riuscire a creare una mirror glaze wow, nella presentazione e nel gusto.

Mirror Cake di Carlo

Carlo realizza una torta bella nella presentazione, buona nel complesso ma una mousse non perfetta. La Mirror Cake di Tony è bella, buona ma con un sapore di cioccolato troppo presente che, copre il sapore del fico.

Interno della Mirror Cake di Tony

Benedetta propone una torta originale nel sapore mentre la torta di Malindi è buona nel gusto, ma con una base un po’ dura e una mousse gelatinosa.

Tra la paura di uscire di Malindi e la difficile decisione dei giudici si giunge al termine.

Il primo finalista, che si aggiudica il grembiule blu è Carlo.
Il secondo finalista è Tony mentre, la terza finalista è Malindi. Benedetta è dunque l’eliminata che, a un passo dalla finale deve abbandonare il tendone di Bake Off.

Stasera in onda la finale di Bake Off su Real Time! Non resta che seguirla per scoprire il nuovo pasticcere amatoriale!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: