Nona puntata di Bake Off: ecco cosa è accaduto

Nona puntata di Bake Off:  ecco cosa è accaduto

Questa sera andrà in onda la decima puntata di Bake Off ma prima riviviamo insieme ciò che è accaduto nella scorsa, dedicata alle “Tendenze Pop”.

La nona puntata di Bake Off parte in esterna. La prova creativa, infatti, si svolgerà a Sorrento, nel cuore della Costiera Amalfitana.

Dopo aver degustato alcune delle specialità campane, i concorrenti vengono informati sullo svolgimento della prova.

Il tema della puntata è dedicata alle “Tendenze Pop”; nella prima fase i concorrenti dovranno allestire dei camioncini per lo street food. Dovranno lavorare in squadra, ciascuna composta da 3 concorrenti, scelti a sorte.

Ogni squadra ha come simbolo un ingrediente tipico di Sorrento. La squadra delle Mozzarelle è composta da Rosalind, Malindi e Giuseppe, mentre quella dei Limoni è formata da Giustina, Christian, Carlo; infine il Peperoncino sarà il simbolo per il gruppo di Luigi, Tony e Benedetta.

Ad accompagnare i concorrenti nella preparazione dello street food campano, fa il suo ingresso lo chef, due stelle michelin, Gennaro Esposito. Il compito sarà, dunque, quello di preparare cinque street food differenti, che potranno essere dolci o salati.

La squadra del peperoncino presenta: babà, delizie al limone, supplì, mozzarelle in carrozza, panzerotti e il cuoppo di pesce. La squadra della Mozzarella presenta pizza fritta, crocchè, panzerotti, delizia al limone, babà. Infine la squadra dei limoni presenta delizie, babà, fritto di pesce, pizza fritta, frittelle dolci e salate. La prova è stata un successo per tutti, nel complesso.

 

Lo street food preparato da Benedetta, Luigi e Tony

Si ritorna sotto il tendone di Bake Off per svolgere la prova tecnica. La ricetta è di Damiano Carrara, ovvero una Vegan Cake dedicata alla tendenza vegana, oltre che filosofia di vita, che non prevede l’utilizzo di prodotti a derivazione animale.

E’ giunto anche il momento della busta blu, detenuta da Carlo, migliore della scorsa puntata. Il vantaggio sarà quello di ottenere il burro vegano, risparmiando così 10 minuti sulla preparazione; inoltre potrà omaggiare di questo “regalo” anche un altro concorrente, la scelta ricade su Tony.

“Vegan Cake” di Damiano Carrara

La Vegan Cake è composta da una cialda croccante in superficie, meringhe preparate con l’acqua fava (acqua di cottura dei ceci), tortino al cioccolato con gocce di cioccolato fondenti, ricoperto con glassa al cioccolato fondente, su una frolla vegana.

Molte preparazioni, nuovi ingredienti, qualche battibecco sulla scelta del bonus assegnato da Carlo e si giunge al termine della prova tecnica. Le difficoltà riscontrate si evidenziano anche nel risultato finale.

Dopo l’assaggio da parte dei giudici, viene stilata la classifica che vede agli ultimi posti Giustina, Giuseppe e Rosalind, mentre al vertice si posiziona Tony e secondo, per poco, Carlo.

Al termine della puntata, la prova Wow avrà come protagonista la “Glowing in the dark Cake”, una torta che si illumina al buio. Per ottenere questo spettacolare risultato i concorrenti dovranno utilizzare l’acqua tonica, la vitamina B2 oppure la clorofilla.

La “Glowning in the dark” di Giustina

Per l’occasione l’assaggio si terrà nel giardino di villa Annoni, sotto le stelle, per ammirare al meglio il luminoso risultato. Tra le torte migliori vi è quella di Tony, Giustina e Carlo, che però pecca un po’ nell’estetica.

La “Glowning in the dark” di Tony

Non resta che decidere chi premiare e chi eliminare. Il migliore della puntata, che si aggiudica il grembiule blu, è Tony. Rosalind, Malindi e Giuseppe sono a rischio eliminazione ma, è Giuseppe che, dovrà abbandonare di nuovo, e definitivamente, il tendone di Bake Off.

Questa sera ci sarà una nuova puntata che vedrà sotto il tendone concorrenti delle edizioni passate ma anche Massimiliano Carrara, fratello di Damiano e socio. Inoltre la prova tecnica sarà una ricetta di Benedetta. Insomma gli ingredienti per una nuova e sorprendente puntata ci sono, come sempre questa sera alle 21.10 su Real Time!

Sara

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *