Bake Off Italia: cosa è accaduto nella quinta puntata

Bake Off Italia: cosa è accaduto nella quinta puntata
Il Pandoro di Malindi

Anche oggi ripercorriamo l’ultima puntata di Bake Off Italia, andata in onda Venerdì, per scoprire insieme le preparazioni, il concorrente che ha conquistato il grembiule blu e quello invece che ha dovuto abbandonare il tendone.

Dopo l’eliminazione di Paolo, Francesca ed Aris, la quinta puntata torna ad un’andatura classica, con un solo eliminato a termine delle tre prove.

Il tema è “Italia Mon Amour“, il compito dei pasticceri sarà quello di ripercorrere l’intero stivale con preparazioni dolci ma, non solo.

L’ospite della puntata è Gino Sorbillo, il grande pizzaiolo napoletano; dopo uno show cooking durante il quale ci dimostra con maestria come stendere l’impasto della pizza e dopo aver dato dei suggerimenti, non resta che ai concorrenti addentrarsi nell’arte napoletana per realizzare delle pizze creative!

La richiesta dei giudici, Ernst Knam, Damiano Carrara e Clelia D’Onofrio, è stata quella di proporre i veri sapori italiani. Nonostante ciò, vi sono delle pizze con sapori differenti quale “American way” di Maria Grazia con ali di pollo, patate dolci, cheddar e tabasco e la “Breakfast Pizza” di Rosalind con uova di quaglia, bacon e cheddar.
La pizza migliore, invece, risulta essere la “Rosa dei Venti “di Tony che ha proposto quattro gusti differenti, ricevendo complimenti da tutti i giudici.

Dal Sud si  sale verso il centro e precisamente in Toscana, terra di Damiano Carrara. La prova tecnica, infatti, prevede dei tipici dolci toscani da realizzare seguendo la ricetta del giudice.

La prova richiede la realizzazione dei cantucci, rivisitati al cioccolato e pistacchio, che dovranno essere inseriti in una jar che, dovrà essere piena fino all’orlo. Oltre ai cantucci, il tavolo toscano dovrà esser preparato anche con i cenci ed il pan forte senese.

E’ giunto il momento di scoprire il bonus di Tony che, aveva ottenuto il grembiule blu nella scorsa puntata. Il bonus è di poter usufruire di 10 minuti in più per la preparazione che, non saranno soltanto a suo vantaggio ma, potrà in questo modo aiutare altri cinque concorrenti.
La scelta di Tony ricade su Malindi, Viola, Carlo, Benedetta e Rosalind.
A questo punto sembra sempre più crearsi un distacco tra i concorrenti, divisi in due gruppi distinti.

A termine della prova, i giudici decidono di dividersi i dolci da degustare e così, inizia l’assaggio al buio. Mentre i giudici provano i dolci, Benedetta comunica, prima di un assaggio che, i cantucci del concorrente (Carlo) sono stati messi nella Jar ma, prima erano caduti in terra.

I giudici non ci stanno e al termine della degustazione, decretano che al concorrente spetti l’ultima posizione. Carlo non ritiene giusto ciò che sia accaduto poiché sostiene di non aver fatto cadere nulla al ché Benedetta gli fa rivedere le immagini, in cui si vede Carlo che al momento di riempire la jar aveva appoggiato un cantuccio a terra e successivamente, reintrodotto nel contenitore.

Carlo a questo punto si scusa, dichiarando che nella foga non si era nemmeno accorto dell’errore.

Si prosegue con la classifica: al secondo posto di posiziona Maria Grazia, mentre il gradino più alto del podio spetta a Rosalind.

Fuori dal tendone, ci vengono proposte le immagini in cui vi sono dei concorrenti che sono al fianco di Carlo per rincuorarlo mentre altri sono in disparte. In particolare viene accusata Maria Grazia di ripetere più volte di esser riuscita ad arrivare seconda senza il bonus, cosa che altri concorrenti tra cui Malindi e Tony, in particolare, trovano di cattivo gusto e fuori luogo.

Si ritorna nel tendone ed il viaggio dei sapori italiani, prosegue verso Verona. Il Pandoro sarà il protagonista della Prova Wow.

Poiché il pandoro richiede doppio impasto con doppia lievitazione, per facilitar il compito dei concorrenti, gli sarà fornito gia il pre-impasto.
In 30 minuti i pasticceri devono preparare l’emulsione al burro e il primo impasto che dovrà lievitare per ben 12 ore. Il mattino seguente, i concorrenti ritornano al tendone per continuare la prova e con l’intento di presentareun pandoro spettacolare.

Il Pandoro di Malindi

Carlo riesce a riscattarsi con un pandoro Mojito con crema chantilly rhum e menta ed una geleé di lime, mentre Maria Grazia presenta un pandoro che ricorda un mazzo di fiori.

E’ giunto il momento di decretare il grembiule blu che risulta essere Maria Grazia.
I concorrenti a rischio sono: Christian, Benedetta e Juan. Il concorrente che deve lasciare il tendone è Juan.

La prossima puntata sarà dedicata alla “Natura” con ospite lo chef Mauro Colagreco, ed una prova gareggiata in esterna in Friuli.

Non ci resta che attendere a Venerdì per scoprire cosa accadrà, come sempre su Real Time alle 21.10

Sara

Foto: Bake Off



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: