Amore, cucina e curry

Amore, cucina e curry

 

Amore, cucina e curry è un film di Lasse Hallström, regista del bellissimo Chocolat.

Scoperto casualmente facendo zapping in TV.

E’ un  adattamento del romanzo “The Hundred-Foot Journey” di Richard C. Morais.

Nelle sale è uscito nel 2014 abbastanza recente ma non ha avuto lo stesso successo del famosissimo Chocolat.

Il film racconta la storia della famiglia Kadam che da Mumbai arriva in Europa, in un piccolo paesino nel sud della Francia.

La famiglia Kadam  decide di aprire un ristorante indiano proponendo le proprie tradizioni culinarie fatte di profumi, colori, spezie.

Il giovane Hassan si dimostra uno chef provetto ma il ristorante di famiglia si trova a scontrarsi con il ristorante stellato della chef di fama internazionale Madam Mallory, Le Saule Pleureur.

Tra i due scoppia una vera e propria guerra culinaria tra due realtà molto diverse.

Hassan però decide di abbandonare un pò le sue tradizioni per inseguire il suo sogno, quello di diventare un vero chef.

Alla fine il giovane riuscirà a realizzare questo sogno grazie proprio a Madam Mallory che aveva visto nel giovane un vero talento dalla rara sensibilità culinaria.

Una bella scena del film è quando Hassan assieme a Madam Mallory prepara “un omelette”, piatto apparentemente semplice che però permetteva alla chef di capire chi realmente possedeva il vero talento.

È un film molto carino, piacevole, con una bella atmosfera.

Anna Zacchi



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: