Tagliatelle fatte a mano

Tagliatelle fatte a mano

Mia madre mi ha regalato la sua macchina IMPERIA per fare la pasta all’uovo.

Quelle con la manovella, il morsetto, la taglierina per fare due tipi di pasta: le tagliatelle e le fettuccine.

La differenza di questo tipo di pasta sta nella larghezza delle strisce di pasta:

  • la fettuccina può variare dai 3 ai 5 millimetri;
  • la tagliatella tra i 6 e i 10 millimetri.

Se invece tagliate strisce di larghezza superiore al centimetro sono pappardelle ma se le tagliate della larghezza di 1 o 2 millimetri allora si tratta di tagliolini.

 

Io ho preparato le tagliatelle.

Ingredienti

  • 3 uova
  • 300 gr di farina 00

Procedimento

Iniziate versando la farina in una ciotola, creando una conca e rompete al centro le uova a temperatura ambiente.

Quindi sbattete con un forchetta  e non appena le uova avranno assorbito un pò di farina, proseguite impastando a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo. Continuate a lavorare l’impasto su un ripiano leggermente infarinato  per almeno 10-15 minuti fino ad ottenere una consistenza liscia ed elastica.

Evitate se possibile di strappare la maglia glutinica. Poi formate una palla e avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare  a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Quindi dividetelo in tre parti  per stenderlo più facilmente. Infarinate  una parte e appiatitela , conservate nella pellicola le altre due porzioni.

Prendete la macchina tirapasta e posizionatela   al massimo spessore e fate passare il panetto tra i rulli per ottenere una prima sfoglia spessa, poi ripiegate i due lembi della sfoglia verso il centro per conferire una forma più regolare quindi infarinatela leggermente e ripassatela tra i rulli, proseguite  più volte fino ad arrivare allo spessore desiderato.

Adagiate la sfoglia ottenuta sulla spianatoia infarinata e cercate con l’aiuto di un coltello di  rendere il più possibile regolare la pasta.

Ripassatela nella macchina e cospargetela con un pò di farina su entrambi i lati. Successivamente  mettete la sfoglia sulla parte della macchina per ottenere il tipo di pasta desiderata.

 

Consiglio: un uovo per 100 gr. di farina 00 a persona così non diventa troppo gialla la pasta.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *