Riso con patate e cozze

Riso con patate e cozze

Si è celebrata sabato 1 luglio la Giornata Mondiale della tiella riso, papate e cozze.

“Sotto il segno di Mordi la Puglia” la sera del 1° luglio p.v., si è celebrata la Giornata Mondiale dedicata al piatto portabandiera della Puglia: la tiella di riso, papate e cozze. Per divulgare la cultura gastronomica di tradizione pugliese.
Giornata riuscitissima in quanto il web è stato invaso dalle diverse preparazione della regina delle tielle sia nelle versione più classica che anche in originali rivisitazioni.

Inoltre, la sera nei locali che hanno aderito all’iniziativa si è potuto degustare gratuitamente il piatto, centrando appieno il pensiero dell’organizzatore Sandro Romano che aveva dichiarato “Con la Giornata mondiale della tiella di patate riso e cozze si vuole offrire un momento di gioia e di soddisfazione soprattutto a chi ha voglia di scoprire tutto il gusto di una cucina diversa dalla propria”.

Retaggio della dominazione spagnola col termine “tiella” si indica sia il contenitore che solitamente deve essere in coccio che la pietanza in esso contenuta. Composta da diversi ingredienti secondo l’estro e le verdure disponibilie, quello che non deve mai mancare sono le patate e una spolverata di formaggio. Nel caso della “tiella di riso, patate e cozze” c’è la versione tarantina e quella barese, la versione con zucchine e quella senza.

Nel famoso ricettario de “La cucina pugliese” Luigi Sada descive la ricetta “madre” con le zucchine, io per celebrare la giornata ho realizzato delle mini tielle “senza zucchine” e se anche voi volete gustare un piatto delle nostra tradizione vi lascio di seguito la ricetta, così siete pronti per celebrare la prossima con una “tiella” davvero impeccabile: la vostra!

riso patate cozze

Ingredienti per il riso con patate e cozze (per 4 persone):

  • 1 kg di cozze
  • 250 g di riso
  • 2 grosse cipolle
  • aglio
  • olio evo
  • 500 g di pomodorini pugliesi
  • 500 g di patate
  • 3 cucchiai di pecorino
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Preparazione:

riso patate cozze

Mettere le cozze (ben lavate e perfettamente raschiate) in un tegame per farle aprire per qualche minuto a fuoco vivace. Mondare le cipolle e  affettarle. Tritare un ciuffo di prezzemolo con 2 spicchi d’aglio.

Cospargere il fondo di una teglia con l’olio evo, adagiare uno strato di pomodorini, coprire con le fette di cipolla e cospargere col trito di prezzemolo e aglio, un pizzico di sale, ancora un filo d’olio evo e sovrappore uno strato di fette di patate, qualche pomodorino schiacciato e coprire con una fila di cozze nella loro mezza vulva (essendo le mie mini tielle ho solo messo il frutto del mollusco, non me ne vogliano i puristi della ricetta!).

Sullo strato di cozze spolverare il formaggio, il trito di prezzemolo e aglio e il riso, facendolo cadere a pioggia in maniera uniforme, coprire con un ulteriore strato di fette di patate, condire con un filo d’olio e coprire con il trito avanzato, un pizzico di sale, una grattugiata di  pepe, bagnare con il liquido delle cozze filtrato e infornare per 35 minuti.

riso patate cozze
Il profumo che si spanderà nella vostra cucina sarà impagabile, sarà quello della tradizione… la bontà? Ogni tiella si svela solo con l’assaggio, ma vi assicuro che non vi deluderà!

Patrizia 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: