Torta di compleanno con fragole e mirtilli

Tentar Non Cuoce compie un anno e il mio augurio va a chi con impegno e dedizione, e sempre con immenso piacere, ha portato avanti questo progetto, lasciandosi guidare dalla curiosità e dalla passione.
Auguro a tutti momenti di serenità, magari attorno ad una tavola ben apparecchiata.
La mia torta la dedico a tutte noi di tnc!!!
Tanti auguri!!!

Il Pan di Spagna è una pasta soffice e rappresenta per me la base ideale per le torte di compleanno perché facilmente si adatta ad essere farcito e decorato con fantasia. Per una migliore utilizzazione io lo preparo due giorni prima. Questo che vi propongo è con crema al mascarpone, senza cottura e senza uova, bagna analcolica alle fragole, decorato con fragole Favetta, mirtilli e qualche fiore di camomilla che in primavera fiorisce spontaneamente nei campi incolti.

INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA ( diametro teglia 22 cm ):

  • 6 uova a temperatura ambiente;
  • 150 gr farina 00;
  • 50 gr fecola di patate;
  • 175 gr zucchero a velo.

INGREDIENTI PER LA CREMA AL MASCARPONE:

  • 250 gr mascarpone cremoso;
  • 350 gr panna fresca;
  • 40 gr zucchero a velo;
  • poche gocce di colorante alimentare rosa.

INGREDIENTI PER LA BAGNA:

  • 50 gr zucchero;
  • 150 gr acqua;
  • 130 gr fragole.

INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE:

  • 500 gr fragole Favetta;
  • 200 gr mirtilli;
  • qualche fiorellino di camomilla.

PROCEDIMENTO PER IL PAN DI SPAGNA:

Separare le uova e mettere gli albumi nella ciotola della planetaria, montarli a neve (ma non ferma) e aggiungere gradatamente lo zucchero, continuare per 10 minuti. Unire i tuorli, uno per volta e montare ancora per altri 10 minuti. Non abbiate fretta, il lungo tempo di preparazione è indispensabile affinché il composto possa inglobare aria, dato che non si utilizza il lievito.
Setacciare, un po’ per volta, le farine direttamente nella ciotola. Amalgamare delicatamente, dall’alto verso il basso, con una spatola di plastica.
Rivestire con carta forno la base di una teglia a cerniera e imburrare ed infarinare i lati. Versare lentamente il composto nella teglia e cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti nella parte bassa del forno.

PROCEDIMENTO PER LA CREMA AL MASCARPONE:

Montare la panna da frigo e lo zucchero a velo con una frusta elettrica.
In un altro recipiente montare per pochi secondi il mascarpone da frigo molto lentamente, successivamente aggiungerlo alla panna con una spatola mescolando il tutto dall’alto verso il basso.
Versare alcune gocce di colorante alimentare rosa fino ad ottenere il colore desiderato.

PROCEDIMENTO PER LA BAGNA:

Lavare le fragole, eliminare il picciolo, tagliare a pezzetti, disporle in una ciotola con lo zucchero e lasciarle macerare per un’ora e mezza circa. Frullare le fragole con il mixer, versare il tutto in un pentolino ed aggiungere l’acqua. Fate bollire a fuoco basso per 10 minuti e lasciate raffreddare.

ASSEMBLAGGIO:

Dividere il pan di Spagna in due dischi, porre il primo disco di base su un piatto da portata, bagnare, ma senza esagerare, con l’aiuto di un pennello, aggiungere una parte della crema, posizionare il secondo disco, bagnare anche quest’ultimo, premere leggermente per dare assetto al dolce. Ricoprire completamente con la restante crema e livellare. Completare la torta decorando la superficie con fragole, lamponi e fiori di camomilla.

Spero che questo dolce con i suoi colori vi porti gioia ed allegria.
Ed ora non ci resta che accendere quella candelina con i migliori auguri per Tentar Non Cuoce!

A presto,
Gabriella Petrozzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *