Torta Californiana

La californiana o torta alla frutta è da sempre il mio dolce preferito, che mia mamma preparava e prepara tutt’ora ad ogni compleanno in famiglia.

Poco paziente per aspettare un nuovo festeggiamento decido di “fregarle” la ricetta e imparare a cucinarla.

Ingredienti per la Torta Californiana

Per la pasta frolla:

2 uova

250 gr di farina

100 gr di zucchero

100 gr di burro (a temperatura ambiente)

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Mescolare tutti gli ingredienti e stendere la frolla in uno stampo ricoperto di carta da forno; se l’impasto dovesse risultare poco malleabile, basterà farlo riposare mezz’ora in frigorifero.

 

Ingredienti per la crema:

1 uovo intero

1 tuorlo

4 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di farina

2 bicchieri di latte

Far bollire il latte in un pentolino, poi unirlo a tutti gli ingredienti che dovranno cuocere nel fornello per circa 15 minuti (fino a quando la crema inizia “a fare le bolle”), mescolando sempre con un cucchiaio o una frusta.

Fare riposare la crema con un pezzetto di scorza di limone per qualche minuto.

Eliminare la scorza, versare la crema sopra la base di frolla cotta e decorare la torta a piacere con la frutta di stagione o con quella preferita.

Qual è il segreto per non perdere i colori spendenti della frutta??

Semplicemente ricoprendola con del succo di limone oppure (per non rischiare che diventi troppo aspra) con della gelatina, utilizzando una bustina di preparato per gelatina per torte e seguendo le istruzioni indicate sopra (si trova in tutti i supermercati).

N.B. Il procedimento può sembrare un po’ lungo ma i passaggi sono molto semplici…il risultato è garantito e dato che l’estate è quasi alle porte, questa torta vi catapulterà direttamente in spiaggia!!!

Lucia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *