Fatto con il bimby: Migliaccio Napoletano

Fatto con il bimby: Migliaccio Napoletano

Eccomi qui per un altro appuntamento con la rubrica “Fatto con il bimby”, oggi vi voglio deliziare con una ricetta della tradizione napoletana. Da buona terrona quale sono a Carnevale non posso non esimermi dal fare il migliaccio, un dolce tipico di queste feste e che oggi andremo a scoprire come farlo con il nostro amato robot.

migliaccio napoletano

Ingredienti per il migliaccio napoletano (stampo da 22 cm):

•180 gr di semolino
•500 ml di latte
•300 ml di acqua
•30 gr di burro
•3 uova
•270 gr di zucchero
•buccia di 2 limoni
•1/2 fialetta di aroma di vaniglia
•200 gr di ricotta

migliaccio napoletano

PROCEDIMENTO
Mettete nel boccale la scorza dei limoni e tritate per 20 secondi.
Mettete da parte metà della scorza grattugiata, aggiungete nel boccale 70 g di zucchero e tritate ancora per 10 secondi, velocità 7.
Unite latte, acqua e burro e cuocete per 5 min a 90°, velocità 4.
Con le lame in funzione, aggiungete lentamente il semolino e cuocete per altri 3 minuti, sempre a 90°, velocità 4.
Spegnete, trasferite in una ciotola e lasciate intiepidire.
Mettete nel boccale le uova con lo zucchero restante, la scorza di limone grattugiata e messa da parte, l’aroma di vaniglia, la ricotta e lavorate per 40 secondi a velocità 6 e poi per 10 secondi a velocità 7.
Aggiungete il semolino e mischiate per 40 secondi, velocità 6.
Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata, infornate a 180° in forno ventilato già caldo e cuocete per 60 minuti circa o finché non sarà di colore bruno-dorato.
Lasciate raffreddare per almeno 2 ore prima di tagliare e servire.

migliaccio napoletano

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: