Il risveglio più dolce dell’anno – la colazione di San Valentino

Il risveglio più dolce dell’anno – la colazione di San Valentino

IMG_2852

Chi ha detto che San Valentino vada festeggiato rigorosamente di sera per cena? Cambiamo punto di vista: perché non salutare il nuovo giorno con una colazione particolare e romantica? Questi consigli ci torneranno utili, e potremo riproporli tutto l’anno: basta un pizzico di ispirazione e una spolverata di romanticismo.
Vi propongo una tavola apparecchiata, molto simpatica, e piena di cuoricini…e anche delle ricette facili, per sorprendere e rallegrare i vostri cari!

Come apparecchiare la tavola della colazione di San Valentino?

Prima di tutto dovremo scegliere il colore con il quale apparecchiare la tavola, ma decidere anche i dettagli, gli accessori, i fiori. Ci conviene scegliere il colore che metteremo in risalto. Generalmente il rosso è il colore ideale per addobbare una classica tavola di San Valentino ma non è detto che non si possano usare delle alternative. Se avete voglia di osare o di uscire fuori dagli schemi, potete dar sfogo alla vostra fantasia, utilizzando altri colori come il rosa oppure il nero!!!
In questo articolo, tanto per la decorazione della tavola quanto per i dolci, noi useremo come colore principale il rosso, perché è il simbolo dell’amore e della passione, e trasmette carica e sensualità.
Nell’apparecchiare una tavola di San Valentino, è indispensabile creare un’atmosfera romantica, coinvolgente, che faccia sognare ma nello stesso tempo che sia fresca, divertente, anche perché stiamo preparando la colazione!
Iniziamo dalla tovaglia. Ci conviene scegliere una tovaglia bianca, perché sicuramente ce la ritroviamo a casa, e poi perché possiamo giocare con i tovaglioli, le tovagliette individuali e i fiori.
Partendo da una tovaglia bianca, dobbiamo pensare subito dopo ai tovaglioli. Non sarà difficile trovare in qualsiasi negozio dei tovaglioli graziosi da abbinare alla nostra tavola. Per farla più ricca e completa, possiamo anche aggiungere un runner, che verrà posizionato al centro della tavola, oppure delle tovagliette individuali. Quello che non potrà mai mancare è una cartolina/bigliettino di auguri!

IMG_2983 IMG_2981

Tazze, piattini, vassoietti? Concentratevi e fate mente locale, in base al colore scelto troverete sicuramente delle cose carine a casa, non necessariamente con cuoricini…possiamo anche utilizzare delle tazze a pois, dei piattini a righe, vale tutto! E se non siete convinti e volete aggiungere qualcosa di nuovo, nei negozi potrete trovare dei fantastici disegni (partendo da Baci Milano o da Brandani, passando ai negozi più sfiziosi dove è possibile trovare di tutto a poco prezzo come Flying Tiger Copenaghen). L’importante e non scoraggiarsi e divertirsi nella scelta!

Cosa preparare?

Molto facile! Possiamo prendere dei prodotti già confezionati a forma di cuoricini per completare la nostra colazione oppure possiamo preparare dei dolcetti facili e veloci con tutto il nostro amore, e decorarli come più ci piace. Alcune idee?

IMG_2989 IMG_2797

Possiamo fare dei semplici biscotti di pasta frolla a forma di cuore magari decorati con della glassa o del cioccolato.

IMG_2911 IMG_2909

Altrimenti per i più abili potete cimentarvi nella realizzazione di semplici muffin o torte però ricoperte con la cheese cream.

Ecco gli ingredienti per la cream cheese:
125 gr panna montata
125 formaggio spalmabile
2 cucchiai di zucchero a velo

Ed ecco qua il risultato finale!
IMG_2915

IMG_2859

Cucinare qualcosa per le persone amate, soprattutto in un giorno particolare come quello di San Valentino, ci darà una sensazione di allegria, che coinvolgerà i nostri cari al momento della colazione, e sarà un modo speciale per iniziare una giornata speciale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: