In scena un primo piatto con le granseole

granseole

Ecco che mi presento con una ricetta a base di pesce che sfrutta i prodotti del nostro mare. Protagoniste di questo piatto sono le granseole o margherite come vengono chiamate a Livorno.

Ingredienti per  2 persone:

  • 180 gr di spaghetti grossi
  • 2 granseole (perchè ho sfruttato il guscio per servire la pasta)
  • Prezzemolo
  • Scalogna
  • Peperoncino q.b.
  • Sale e olio q.b.

Procedimento:
Per prima cosa con l’aiuto di un coltello apriamo la granseola e cerchiamo di estrarre la polpa contenuta nel guscio. Una volta fatta questa operazione puliamo bene il guscio che andremo ad usare per impiattare la pasta. Mettiamo una padella sul fuoco dove andremo a inserire anche le chele delle granseole ed una volta raggiunto il bollore le lasciamo sobbollire per una ventina di minuti per insaporire l’acqua dove andremo a cuocere la pasta. Trascorso questo tempo leviamo le chele e cerchiamo di estrarre ancora un po’ di polpa da queste. In una padella mettiamo un trito di scalogno prezzemolo e peperoncino, un po’ di olio e la polpa della granseola e lasciamo cuocere a fiamma moderata per qualche minuto. Nel frattempo saliamo l’acqua della pasta e buttiamo gli spaghetti che scoleremo 1 minuto prima del loro tempo per saltarli nel nostro sughetto con l’acqua di cottura della pasta. Serviamo il tutto nei gusci dopo aver ultimato il piatto con un filo di olio, una spolverata di pepe e se vogliamo un pochino di prezzemolo tritato.

Chiara

Un pensiero su “In scena un primo piatto con le granseole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *