La guida al #atavolaconmomo

picsart_11-18-01-06-21

#atavolaconmomo, sarà una nuova rubrica che parlerà della cucina italiana ed internazionale. Vi consiglieremo: pietanze, locali e i migliori ristoranti dove mangiare. Anche voi, ci potrete consigliare nuovi posti da scoprire e, raccontarci, la vostra esperienza.


Chi mi conosce sa che uno dei soggetti che più amo fotografare è il cibo. La mia gallerry di instagram ne è piena. E’ la mia passione, come cucinare e, soprattutto, mangiare. Come primo episodio di questa nuova rubrica, ho deciso di mettere insieme le foto dei cibi che più preferisco. Nel weekend, quando posso, vado a mangiare fuori, in altri invece mi diletto in piatti fatti in casa. Mi piace viaggiare e, spesso sono nella Capitale, quindi aspettatevi molte foto dalla Grande Bellezza. Sarò felicissima di portarvi con me, e il cibo.
Essendo del Sud la prima cosa che non può mancare in questo elenco è assolutamente, la regina per eccellenza, sua maestà: LA PIZZA.

#1 PIZZA

A mio parere, è sempre buona. Fatta da “Mammà” o in pizzaria, la pizza è la pizza. Sono cresciuta con l’idea che va mangiata ogni settimana. E poichè, sin da piccola non sono mai venuta meno a questo pensiero ovunque mi trovo la devo mangiare. Molte pizzerie portano una grande fama, ma per adesso vi posto la foto della pizza di ” Da Michele” , a Napoli. La mia pizza preferita in assoluto.

#atavolaconmomo

#2 PASTA

Sono pastaiola! Quando mi sono cimentata in diete che non prevedevano questo piatto fondamentale, sono stata male. Forse anche per questo non sono durate molto. A prescindere da tutto, ho deciso di inserirla nella mia alimentazione almeno due volte a settimana. I posti che preferisco, sono assolutamente le trattorie di Roma.

#atavolaconmomo #atavolaconmomo   #atavolaconmomo

#3 DOLCI

Di ogni natura!!! Forse, quelli che non preferisco maggiormente, sono quelli ricchi di cioccolato. Anche qui, nei prossimi episodi vi parlerò dei top e flop, secondo il mio personale parere.

#atavolaconmomo

#atavolaconmomo

#atavolaconmomo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *