Una piccola rivoluzione nel quotidiano di La matita di Tita

Una piccola rivoluzione nel quotidiano di La matita di Tita

jk

Poco più di anno fa, sono entrata a far parte del meraviglioso mondo di Instagram. Il mio obiettivo principale era quello di far conoscere la mia azienda…le mie fotografie erano scatti dei miei prodotti nella quotidianità dell’uso: il planner sulla scrivania, il quaderno degli appunti, il grembiule in cucina, la tazza nella colazione… pian piano, quasi senza volerlo, l’obbiettivo del mio smart phone è andato a posarsi sempre di più su un aspetto assolutamente quotidiano e anche molto di moda di questi tempi: la cucina, la colazione, la tazza di the delle 5, la tazza del coffe break!!

La settimana scorsa una follower ha scritto un commento su una foto della mia colazione domenicale: …”ma come fai a preparare queste tavole cosi belle? Io la mattina sono una zombie che deambula in cucina alla ricerca di una brioscina!!!”…un commento che mi ha fatto sorridere, ma anche riflettere un po’. E’ vero sono un’amante dell’arte in tutte le sue sfumature…anche dell’arte di apparecchiare la tavola. Sedermi a una bella tavola o gustare un caffè con una tazza carina, mi predispone in maniera molto positiva.

Oggi come oggi, viviamo tutti una vita molto intensa, piena di impegni, con poco tempo. Dobbiamo correre, la mattina dobbiamo sbrigarci per non perdere l’autobus, portare i bambini a scuola, organizzarci per arrivare puntuali al lavoro, e tante altre cose….ma tutto ciò non toglie che possiamo iniziare la giornata in modo diverso, anche solo sedendoci  5 minuti davanti a una bella tazza di caffè, con una tovaglietta simpatica e biscotti posati su un tovagliolo divertente….iniziare così, vi metterà senza dubbio di ottimo umore. Oppure la sera, nel momento della cena, dopo una giornata di lavoro, senza che sia sostanziale mangiare da soli o in compagnia, in cucina, in salotto o in terrazzo….è importante allestire la tavola in modo carino, vivace per farci sentire meglio. Con piccoli dettagli si riesce a creare un clima molto più disteso, gradevole e rilassante, e vedrete che,  anche se abbiamo servito il cibo più semplice del mondo,  aumenterà il grado di soddisfazione, tanto degli alimenti che si degustano quanto il piacere della conversazione che si condivide, se si è in famiglia o in compagnia.

hhg

Il dolce
Il dolce

Certo, la domenica è un giorno speciale. Abbiamo più tempo da dedicare alla preparazione di qualcosa di particolare, e anche di sbizzarrirci nell’allestimento della tavola, per colazione, brunch o pranzo….ma ricordate che per il resto della settimana con poco possiamo fare molto! Non è necessario avere nei nostri pensili servizi sofisticati, basta solo un po’ di immaginazione, creatività, volontà e un pizzico di amore. E’ possibile fare qualcosa di carino anche con poco. Oggi abbiamo un sacco di negozi a portata di mano che vendono piatti, tazzine con disegni super simpatici a ottimi prezzi. E’ anche facile trovare dei tovaglioli divertenti. Ogni tanto possiamo dei fiori colorati dal fioraio oppure dal giardino di casa..per non parlare del clima rilassante che ci offre una semplice candela accesa a tavola!

Non lasciamo che le belle cose che abbiamo, e la nostra immaginazione vengano messe a tavola solo per le grandi occasioni oppure quando abbiamo ospiti. Curiamo le persone che amiamo di più e offriamo  a noi stessi e a loro la nostra cura, il nostro gusto, e la nostra dimostrazione di affetto a  tavola.

In questo modo, un giorno qualunque, inizia in un modo particolare, e probabilmente continua con un pizzico di gioia in più, che consentirà di allietare il nostro cuore e quello delle persone che ci stanno vicine.

Mercoledì sera Paella!
Mercoledì sera Paella!

Testo e fotografia di Celeste Carcione

la matita di Tita



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: