Ciambelline mele e cannella di Alice

Ciambelline mele e cannella di Alice

Ciambelline mele e cannella

foto-22  foto-19

Quando addento un dolce con le mele, accompagnato da una tazza di tè fumante, mi assalgono subito piacevoli e nostalgici ricordi lontani.

Ricordi dei dolci della mamma, ricordi di casa. Ricordi di fredde domeniche d’autunno trascorse con le mie sorelle davanti al fuoco acceso nel camino. Il profumo della legna tagliata abilmente dal papà. A casa nostra non c’era mai un minuto di silenzio, perché se aggiungiamo anche un cane e due gatti erano pomeriggi in cui regnava il caos totale. Pomeriggi rumorosi, ma pieni d’amore.

Ora siamo diventate grandi e non abitiamo più insieme, ma quando ci riuniamo la domenica pomeriggio tutto è uguale a prima. Il papà ci accende ancora il fuoco, la mamma ci fa sempre trovare una torta buonissima… dimenticavo, ora c’è anche la mia nipotina di otto mesi e il mio cagnolino, quindi il caos è triplicato.

Non sempre prestiamo la giusta attenzione ai momenti che si condividono.

Diamo tante cose per scontate… come se dovessero durare per sempre, ma basta soltanto un semplice aroma sprigionato da una torta nel forno e anche dopo più di dieci anni  tutto ritorna alla mente: ricordi, sorrisi, profumi…

foto-10

Quando ho voglia di coccolarmi preparo queste piccole delizie. Queste ciambelline sono tratte dal libro “Stagioni” di Donna Hay.

 

Ho rivisitato la sua ricetta, sostituendo lo sciroppo d’acero con il miele, perché in casa mia lo sciroppo d’acero non è molto amato.

Vi assicuro che sono irresistibili, morbide e profumatissime.

Credetemi….ad ogni morso vi si scalderà il cuore!

Ingredienti:

(dosi dimezzate rispetto alla ricetta originale)

180 gr farina 00

125 gr burro fuso

90 gr zucchero di canna

60 ml sciroppo d’acero ( io ho usato il miele)

2 uova

3 mele grattugiate

1 cucchiaino di cannella in polvere

1/2 bustina di lievito per dolci

Per la guarnizione:

100 gr zucchero semolato

2 cucchiaini di cannella in polvere

foto-6

Procedimento:

In una ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito e la cannella.

Unite il burro fuso continuando a mescolare, lo zucchero di canna, lo sciroppo d’acero, le uova e le mele grattugiate.

Distibuite il composto negli stampini a forma di ciambella  e infornate a 180° per 20 minuti.

In un piatto mescolate lo zucchero semolato con la cannella e passateci le ciambelline ancora calde. Mettetele a raffreddare su una gratella.

-Alice



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: