Apple Pie

Apple Pie

img_0387

Una delle torte più amate a casa mia è sicuramente la “Apple Pie”, data la simpatia che mia figlia adolescente nutre per tutto ciò che è della tradizione americana, del resto è davvero buona. L’impasto per niente dolce risalta tutto il sapore delle mele e la sua preparazione si presta alle decorazioni per le quali ho un vero debole!!!

 

Questa volta decido per le “monoporzioni”.
Come si dice: “una per uno...Andiamo a incominciare!”
Ecco le dosi per quattro formine.

Ingredienti per l’impasto della Apple Pie:

  • Farina 00: 300 gr.
  • Burro (freddo): 150 gr.
  • Sale: 1 pizzico
  • acqua fredda: 60 ml circa

 

 Per la farcitura:

  • MELE RENETTE: 3 (la ricetta prevede le mele renette, ma questa volta ho utilizzato delle bellissime Red Delicious che avevo acquistato per la raccolta fondi dell’AISM nelle piazze)
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 50 gr. di zucchero di canna
  • il succo di mezzo limone
  • una noce di burro
  • 2 cucchiai di acqua
  • latte q.b. per spennellare

Procedimento per le Apple Pie:

Sbucciamo e priviamo del torsolo le mele tagliamole a spicchi da cui ricaveremo delle fettine sottili.
Per evitare che anneriscano, bagnamole con il succo di mezzo limone.
Iniziamo l’impasto. Lavoriamo la farina e un pizzico di sale con il burro freddo a pezzetti per creare la “sabbiatura”, aggiungiamo l’acqua fredda e impastiamo velocemente ottenendo unnimpasto omogeneo.
Copriamo con la pellicola alimentare e lasciamo riposare in frigorifero almeno una mezz’ora.
Nel frattempo, in una padella, facciamo sciogliere lo zucchero e l’acqua con la cannella,  lasciamo cuocere qualche minuto e aggiungiamo una noce di burro.
Facciamo raffreddare le nostre mele mentre imburriamo le formine per le nostre apple pie.
Riprendiamo il nostro impasto dal frigo e dividiamolo in due parti, una delle quali leggermente più grande. Stendiamole con il mattarello fino a uno spessore di ½ cm e ricaviamo 4 dischi leggermente più grandi delle formine che useremo, rivestiamole, punzecchiamo il fondo con una forchetta e disponiamo sopra le mele.
Con il restante impasto ricaviamo altri quattro dischi leggermente più piccoli dei precedenti per coprire le nostre mini pie, togliamo l’eccesso di impasto e teniamolo da parte. Sigilliamo bene i bordi e pratichiamo delle piccole incisioni al centro.
Spennellare con il latte.
Con i ritagli ho ricavato delle stelline per decorare che ho applicato sopra e spennellato con dell’altro latte. Forno a 180° per circa 50 minuti.
Eccole: piccole, profumate e deliziose!!!
-Rosarita (Homefoodcasamiarita)
 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: