Due chiacchiere con Marika di Breakfast&Coffee

Due chiacchiere con Marika di Breakfast&Coffee

 

marika
Oggi scambieremo due chiacchiere con Marika, una giovane mamma romana, graphic designer per lavoro, food blogger per passione, ideatrice di un profilo Instagram denominato “Breakfast&Coffee” che, coniuga la sua passione per la colazione e quella per il caffè.
Ha anche aperto uno store online, e presto ci proporrà tanti nuovi progetti.

Ciao Marika, come mai hai deciso di creare un profilo interamente dedicato alla colazione?

Per me la colazione è il pasto più importante della giornata! Sì lo so che è una frase piuttosto inflazionata.
Ma io davvero la mattina non riesco proprio a partire se prima non mi sono presa del tempo per consumare con calma caffeina e carboidrati.
Una colazione mancata può rovinarmi la giornata! Quando non riesco a farla appropriatamente a casa rimedio quasi sempre con una al bar.
Per me fare colazione non è solo assumere le calorie necessarie per ingranare bene la giornata e trovare la forza di uscire di casa; la colazione è un momento di ritrovo con me stessa prima di buttarmi nella quotidianità; un momento, forse l’unico, che mi concedo in totale solitudine (visto che essendo moglie e mamma i momenti tutti per me sono a dir poco rari!).
Nella vita sono graphic designer di professione quindi l’amore per la creatività e l’estetica per me è una costante.
Che dire: credo di aver messo insieme le due cose e…bum! Ecco a voi Breakfast&Coffee .

Cosa ti ha spinto alla realizzazione dell’intero progetto Breakfast&Coffee?

Il progetto di Breakfast&Coffee è nato prima come pagina instagram e Facebook;e poco dopo si è concretizzato in una linea di prodotti tematici, legati appunto al mondo di caffè e colazioni, tutti raccolti sul mio shop online.Per dare un’identità alla gallery e allo shop, ho personalmente disegnato (e registrato) il logo.
Cosa mi ha spinto a realizzare il tutto? Beh, mi piaceva l’idea di avere un progetto tutto mio da curare e far crescere. Sono per natura una persona curiosa e sempre in cerca di nuove idee. Nei miei primissimi scatti ho visto del potenziale. E così ho continuato a fotografare e raccontare.

unnamed    unnamed-1

Familiari, parenti e amici ti hanno da subito appoggiata?

Sì certo, appoggiata e incoraggiata fin dal primo momento! Se potessero dire la loro in questo momento probabilmente direbbero anche quanto spesso devono sopportare la mia tendenza a dover fotografare tutto prima che possano mangiarlo  la frase tipo di mio marito è “Ma questo si può anche mangiare o si deve solo fotografare?!”.

Quanto influisce, o ha influito il tuo lavoro?

Come ho detto, nella vita sono graphic designer di professione. Curo l’immagine di prodotti digitali e mi occupo della loro promozione su web e mobile.
Sicuramente lo svolgere un lavoro creativo mi aiuta a tener allenata la mente e le idee. Spesso mentre lavoro mi è capitato infatti di vedere o fare qualcosa che mi ha poi dato ispirazione per uno scatto di Breakfast&Coffee. A livello pratico è ovviamente difficile incastrare tutto; sono fuori casa per buona parte della giornata e oltre ad un lavoro ho anche (soprattutto) una famiglia a casa! Quindi cerco il più possibile di ritagliarmi degli spazi da dedicare a Breakfast&Coffee. E quasi sempre (a fatica!) ci riesco.

A chi condivide la propria colazione tutti giorni, non si può non chiedere; qual è la tua colazione preferita?

Quella tradizionale italiana, senza dubbio. Meglio ancora se con prodotti fatti in casa. La mia colazione ideale (che potrebbe durare anche un’ora!) è composta di due tazze di latte: in una latte bianco e cereali (meglio se al cioccolato), nell’altra latte e caffè abbondanti in cui inzuppare biscotti/ciambellone/brioche/tutto quello che capita a portata di mano!

unnamed-2  unnamed-3 unnamed-4

Raccontaci il dietro le quinte di una foto tipo.

Non c’è molto da dire in realtà! Metto in tavola quello che mi piace, cercando di variare il più possibile nella composizione e gli “oggetti di scena” (che poi mangerò!) per evitare che gli scatti siano ripetitivi. Mi piace inserire nello scatto anche oggetti di uso quotidiano che mi piacciono. Mostrarli su una tavola mi dà modo di parlarne e creare un piccolo tavolo di discussione per fare due chiacchiere coi miei follower di prima mattina.

Progetti per il futuro di Breakfast&Coffee?

Sicuramente molto movimentato!
Dopo la mia esperienza con MULINO BIANCO ho deciso infatti che per Breakfast&Coffee era arrivato il momento di avere anche un Blog dedicato. Ho scoperto che scrivere, recensire e raccontare mi piace davvero molto. Quindi continuerò sicuramente a farlo.
Si sono aperte alcune strade per collaborazioni interessanti con brand legati al mondo della colazione (e non solo). Ci sono eventi prossimi nel mondo del food a cui mi piacerebbe partecipare per fare esperienza e condividerla sui miei canali. Per lo shop ho in mente nuovi prodotti da realizzare (alcuni già pronti e in attesa di essere pubblicati).
E proprio perché come dicevo le idee sono in continua evoluzione, ho da poco creato “Le colazioniste” un progetto dedicato a una serie di incontri tra food addicted e food blogger per lo scambio di idee e interessi comuni attorno a un tavolo (e dove sennò?!). Di questo ne ho parlato in dettaglio sul blog.

unnamed-5unnamed-6unnamed-7

 Ringrazio personalmente Marika per la dispoibilità!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: