Cheesecake alle pesche

 

DSC_0176

Ebbene si, tra pochi giorni partirò per le vacanze!

Che poi tanto vacanze non saranno visto che con mio marito e i miei 3 bambini faremo un tour di tutta l’Inghilterra in auto, speriamo bene…

E prima di buttarmi nel british mood volevo condividere con voi una torta facilissima e soprattutto senza cottura, una deliziosa cheesecake alla pesca.

Chi segue il mio blog “tre muffin e un architetto” sa che una torta non è buona se non è anche bella, così ecco comparire delle roselline di pesca per decorare la superficie di questa cheesecake freschissima e profumata d’estate.

DSC_0175

Vi servono una tortiera e un frigorifero e potrete rifarla anche in vacanza, dove si sa, l’attrezzatura manca.

Se volete potrete sostituire le pesche con le fragole, le susine, le albicocche e se avrete per cena un’ospite celiaco vi basterà acquistare dei biscotti senza glutine e sostituirli ai classici frollini al cioccolato.

Allora vi auguro buone vacanze e buone cheesecake a tutti.

Fiocco ai grembiuli

DSC_0173

Ingredienti per una tortiera da 20 cm di diametro con cerniera:

Per la base:

150 gr biscotti al cioccolato

60 gr burro di buona qualità

 

Per la crema:

250 gr mascarpone

150 gr robiola

140 gr miele

100 gr formaggio spalmabile

200 gr panna fresca

10 gr colla di pesce

1 bacca di vaniglia

 

Per la gelatina di pesca:

450 gr pezzetti di pesca senza buccia

70 gr zucchero semolato

8 gr colla di pesce

DSC_0169

Come si prepara questa cheesecake:

Prendete una busta per congelare gli alimenti e trasferite all’interno i biscotti al cioccolato, chiudetela e con un batticarne o semplicemente con il palmo della mano triturate i biscotti.

In un pentolino sciogliete il burro lentamente, senza farlo friggere, e poi versate la polvere di biscotto al cioccolato.

Mescolate bene poi rivestite la tortiera con della carta forno e versate il composto di biscotti e burro sul fondo.

Con il dorso di un cucchiaio uniformate il composto su tutta la superficie del fondo e formare uno strato poi mettete la tortiera in frigorifero in modo che si solidifichi.

Mettete i fogli di colla di pesce in ammollo in acqua fredda, poi strizzatela e scioglietela in un bicchiere per 10 secondi nel microonde.

Lavorate in una ciotola il formaggio spalmabile con il mascarpone, la robiola e il miele.

In un’altra ciotola montate la panna con le fruste elettriche.

Unire la panna ai formaggi e lo zucchero e infine aggiungere la gelatina, mescolate bene e poi trasferite il composto sopra lo strato di biscotto al cioccolato, livellate e rimettete in frigo.

In un pentolino mettete i pezzetti di pesca con lo zucchero per circa mezz’ora poi accendete il fuoco per circa 10 minuti fino a quando vedrete la frutta rompersi un po’, intanto ammollate nell’acqua la gelatina, strizzatela e a fine cottura, fuori dal fuoco aggiungetela alle pesche.

Aspettate che la gelatina di pesche si raffreddi leggermente e poi versatela sopra la crema di formaggio.

Rimettete la torta in frigo per 3-4 ore perché si compatti poi, prima di servirla, aprite la cerniera e togliete la carta forno.

Per decorare potrete tagliare delle fettine di pesca sottili e creare dei fiori da mettere sopra la gelatina.

La cheesecake va gustata fredda.

 DSC_0163

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *