Edo: l’app che ti aiuta a fare la spesa, e non solo!

151706186-5b850152-d3f7-4502-80d6-3bc112d05192

Più di un anno fa, tre informatici e una tecnologa alimentare danno vita ad una nuova app, EDO, che riassume l’etichetta dei prodotti specificandone gli ingredienti, i pro e i contro.  L’applicazione è facile ed intuitiva e presenta un’interfaccia semplice e lineare.

Scansione del codice e ricerca del prodotto.

Una volta inquadrato il codice a barre del prodotto, l’applicazione elabora tramite il proprio algoritmo tutte le informazioni correlate, sintetizzandole con un numero da 1 a 10, il quale indica la salubrità del prodotto stesso.  In alternativa, il prodotto può essere cercato manualmente tra quelli presenti nell’archivio dell’app.infografica-lr

Preferiti e alternative.

Se l’articolo soddisfa le nostre richieste, possiamo salvarlo nella sezione “Preferiti” per poterlo consultarlo in qualsiasi momento ma, qual’ora il prodotto non soddisfacesse le nostre esigenze, possiamo cercare delle alternative più sane.

Pro e Contro.

Per ogni prodotto Edo spiega cosa va bene e cosa evitare, evidenziando la presenza di troppe calorie, troppo sale, troppo carboidrati o se invece, l’alimento è fonte di fibre, poche calorie e così via.

Etichetta

Nell’ultima sezione, troviamo un grafico che indica la percentuale di carboidrati, proteine e grassi presenti per porzione e le calorie; inoltre, viene indicata tutta la lista degli ingredienti e anche l’attività sportiva correlata al tempo impiegato per smaltire la pietanza.

Edo Premium

L’applicazione come nella maggior parte dei casi presenta anche una versione premium, a pagamento, con delle funzioni aggiuntive. Tra queste, si possono inserire le intolleranze al glutine o al lattosio, o la propria scelta vegetariana o vegana; così facendo l’applicazione esclude i prodotti non adatti indicando le alternative più sane.

In conclusione, l’app è chiara e facile da usare e può risultare molto utile quando siamo al supermercato e non sappiamo scegliere tra i vari prodotti proposti, rischiando di scegliere magari quello più pubblicizzato ma meno indicato alle nostre esigenze e, anche consultando l’indice Edo possiamo chiarirci un po’ le idee.  L’unico appunto personale è nei “pro e contro”. Se esamino gli ingredienti di una marmellata o composta, la quale è costituita da 100% frutta, secondo me non è utile l’avvertenza “Troppi carboidrati” poiché è normale che lo sia. 

L’app è disponibile sia nella versione Android, su Google Play, sia nella versione IOS, su Apple Store. Curiosi di provarla?

Sara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *