Torta stellare al cioccolato

Torta stellare al cioccolato

Oggi vi insegno a preparare una torta stellare al cioccolato! Ma partiamo dal principio, dal perché ho deciso di prepararla (e per chi!).

Lorenzo, il mio cuginetto, a maggio ha compiuto 8 anni. Lui è super fan di Star Wars. Ho quindi deciso di organizzare – con la collaborazione del mio fidanzato Andrea, anche lui patito della saga – una merenda a tema per festeggiare il suo compleanno.

Ebbene sì, lo confesso: amo organizzare feste. Mi piace circodarmi di amici e familiari e preparare per loro piatti deliziosi da servire su tavole ben curate.

festa a tema star wars

Ogni dettaglio – anche il più piccolo, dai piatti ai tovaglioli passando per i festoni alle pareti – era rigorosamente a tema. Alcune cose le ho acquistate (ovvimente), ma la maggior parte le ho realizzate in casa. Qualche esempio? I cake topper, le etichette delle bottiglie d’acqua e le bandierine con le faccine stilizzate dei nostri eroi preferiti.

Yoda, Chewbecca, R2D2, Darth Vader, C3PO e la pricipessa Leila erano i protagonisti indiscussi dalla tavola!

Il pezzo forte della merenda però doveva essere sicuramente la torta. Ho pensato a lungo a quale avrei potuto realizzare, e poi la soluzione più semplice è stata quella vincente: una torta al cioccolato con ripieno di panna e nutella.

Stellare, non è vero? Quale bambino può resistere alla panna montata e al cioccolato?

torta al cioccolato

Ingredienti per la torta stellare al cioccolato:

  • 4 uova
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 10 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • ½ bicchiere di olio di semi di arachidi
  • 1 bicchiere di latte parzialmente scremato
  • 1 bustina di lievito

Ingredienti per decorare la torta stellare al cioccolato:

  • 400 ml di panna montata
  • meringhe per farcire
  • Nutella per farcire

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero. Aggiungete poi il cacao amaro, l’olio, il latte e per ultima la farina, ben setacciata, insieme al lievito. Mescolate bene fino a raggiungere un composto omogeneo.

Prendete una tortiera dal diametro di 22 cm e imburratela. Pre-riscaladate il forno a 180° e cuocete per circa 30 minuti.

Nel frattempo che la torta cuoce montate la panna.

Quando la torta è ben raffreddata con l’aiuto di un tagliatorte regolabile (o con un coltello abbastanza lungo, tipo quello da pane) tagliate la torta a metà per poter farcire l’interno.

Con lo stesso sistema vi consiglio di tagliare la calotta, che sicuramente sarà cresciuta e avrà formato una “cupola”, in modo tale da livellarla.

Tra uno strato e l’altro farcite con Nutella (in base alla vostra golosità) e con una parte della panna montata. Aggiungete qualche meringa sbriciolata.

Con il resto della panna ricoprite completamente la torta. Con la calotta tagliata ricavate dei pezzettoni che potete sbriciolare e utilizzare per decorare la torta insime ad altre meringhe.

Mettete in frigo almeno un’ora prima di servirla!

Il trucco di Mary: come tocco finale ho stampato delle mini bandierine a tema che ho poi assemblato con dello spago e due legnetti (quelli degli spiedini vanno benissimo).

 

IMG_20160522_175342



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: